GENERALI

Non attualmente, tuttavia il Consorzio C2T è iscritto nello schedario dell'Anagrafe Nazionale delle Ricerche (Arianna) accreditato dal MIUR e in QuESTIO, il sistema di mappatura dei servizi di ricerca, trasferimento tecnologico e di innovazione della regione Lombardia. Ci piacerebbe comunque che in futuro nascano relazioni con realtà pubbliche coerenti con i nostri obiettivi.
Il servizio Find Your Doctor nasce dall'incontro dell'esperienza di C2T nell'ambito del trasferimento tecnologico con quella di un'ex ricercatrice in uscita dal mondo universitario, ora project manager del servizio erogato dal Consorzio.
Per fare selezione di personale è necessario per legge essere una S.r.l., perciò Find Your Doctor non può essere una no-profit pura.
Per evidenziare la propria vocazione non a scopo di lucro, Find Your Doctor si è però vincolata a statuto al reinvestimento degli utili, analogamente a quanto accade per le no-profit.
Find Your Doctor nasce da una riflessione sul significato che l’inserimento professionale di una figura come quella del ricercatore assume in un contesto economico e sociale come quello attuale. Portare persone che hanno interiorizzato i metodi e la forma mentis della ricerca nel tessuto imprenditoriale, non solo a livello di grande impresa ma anche nelle piccole realtà, significa favorire una contaminazione culturale tra mondi tradizionalmente lontani, ma che hanno bisogno di integrarsi maggiormente per il vantaggio dell’intero Sistema Paese.
Find Your Doctor vuole dare il suo contributo in questo senso, proponendo non solo un servizio di Job Matching, ma anche servizi di consulenza (fra cui lo Sportello Doc) finalizzati sì a risolvere problemi che possono essere cruciali per un'azienda, ma anche a mettere persone con visioni e metodi differenti intorno a un tavolo per aiutarle a capirsi e conoscersi. A partire dal piccolo, possiamo preparare il terreno e creare la fiducia necessaria per coinvolgere i diversi strati della nostra economia in attività di ricerca e innovazione sempre più strutturate.
Il valore sociale creato dalla startup Find Your Doctor non è quindi il posto di lavoro in sé, ma il cambiamento di cultura che promuove.
Per informazioni e supporto in caso di necessità, è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure inviare un messaggio tramite Facebook alla nostra Pagina ufficiale.
La nostra attività è parallela e sinergica alle attività universitarie. Abbiamo attualmente collaborazioni informali con diversi atenei lombardi (Politecnico di Milano, Polo Territoriale di Lecco, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università di Torino, Università degli Studi di Milano), che danno diffusione alle nostre iniziative.

PHD

Certamente, è sufficiente indicare la data prevista del conseguimento del titolo.
Normalmente includiamo anche persone che non hanno il dottorato, ma che hanno esperienza di ricerca accademica o a cavallo tra accademia e industria, poiché in alcuni settori il dottorato non è imprescindibile per svolgere questo tipo di attività.
Nel caso di chi abbia intrapreso un percorso di ricerca esclusivamente in industria subito dopo la laurea, ci riserviamo invece di valutare caso per caso. Abbiamo bisogno di capire che tipo di attività di ricerca è stata svolta, in che contesto, con quali rapporti con la comunità scientifica, per valutare la coerenza dell’esperienza con la mission di trasferimento tecnologico, ma anche culturale, che contraddistingue Find Your Doctor.
In fase iniziale Find Your Doctor si è rivolto maggiormente al settore tecnico-scientifico, ma è nostra intenzione espanderci anche verso gli altri.
Inizialmente tutti gli annunci erano ad accesso libero. Tuttavia in questo modo abbiamo rilevato come ci fossero poche iscrizioni. Inoltre, per alcuni annunci ci sono dei dettagli che l'azienda committente non vuole siano del tutto “open”.
Con poche iscrizioni, non avremmo i numeri per presentarci alle imprese, quindi non arriverebbero richieste da parte loro, quindi non avremmo niente da offrire ai ricercatori.
Siamo consapevoli del fatto che alcuni utenti vengono respinti dalla richiesta di iscrizione, ma d’altra parte chi trova interessante il progetto non ha problemi a registrarsi, anche perché è una procedura veloce. Gradualmente riusciremo così a creare più opportunità per tutti.
Le semplici informazioni di registrazione sono troppo generali per determinare quanto una posizione possa essere interessante per voi. Riempire completamente il profilo aiuta sia noi che le aziende iscritte al sito a suggerirvi opportunità di vostro interesse. Inoltre fa emergere la complessità della vostra figura professionale al di là delle sole competenze tecniche.
La sezione è concepita e studiata per rendervi appetibili per posizioni al di là del vostro specifico campo di ricerca e per questo è molto importante. Nasce infatti per fare emergere i vostri obiettivi, valori e punti di forza.
No, il nostro lavoro si concentra su opportunità al di fuori delle università e dei centri di ricerca, per quelle accademiche esistono già portali dedicati.

IMPRESE

L’attività di C2T è no-profit ma non è pro bono. Senza entrare nei dettagli giuridici, in sostanza no-profit non significa che non si possono avere entrate (altrimenti nessuno potrebbe realizzare mai nulla se non essendo già a monte dotato di grandi risorse, oppure appoggiandosi allo Stato o alle donazioni) ma che non si possono distribuire dividendi: tutte le entrate devono essere reinvestite nella struttura stessa.
Come dichiarato apertamente sul sito, i servizi di Find Your Doctor sono a pagamento per le aziende e organizzazioni, che ci consentono così di sostenere il progetto, pagare la struttura, le attività di formazione, gli eventi organizzati e gli stipendi del team che ci lavora.
Si cerca così di fare qualcosa di positivo in maniera economicamente sostenibile, con il piacere di investire la propria vita lavorativa in qualcosa in cui si crede, che ha uno scopo sociale in cui ci identifichiamo anche per via delle esperienze personali dei membri del nostro team, molti dei quali hanno un dottorato di ricerca e hanno sperimentato la difficile transizione in uscita dal mondo accademico.
Alla compilazione della richiesta, rispondiamo generalmente entro 3 giorni lavorativi. Si concorda in seguito un incontro di approfondimento in azienda, dopo il quale ci impegniamo a identificare i Doc in linea con l'esigenza entro 3 settimane. Si schedula quindi un secondo incontro in azienda con i Doc prescelti, a seguito del quale verrà da loro elaborato un report nelle 3 settimane successive. Per ulteriori dettagli, visita la pagina dedicata ai Servizi per le Imprese.
I ricercatori hanno un contratto di prestazione occasionale relativo unicamente alla consulenza dello Sportello Doc, la quale si esaurisce alla consegna del report. Altre collaborazioni successive vanno formalizzate a parte.
Quando i ricercatori vengono portati in azienda, firmano un accordo di non diffusione delle informazioni raccolte.
Qualunque problema che abbia un contenuto innovativo per l’azienda, dalla gestione di processi alle innovazioni di prodotto, dai nuovi materiali ai malfunzionamenti di difficile soluzione, in sostanza tutto ciò che ha carattere di innovazione tecnica, scientifica, sociale, economica, gestionale, delle risorse umane… Ovunque sia necessario un punto di vista analitico e propositivo, cercheremo il Doc più adatto a te.
Rispetto a un laureato, un ricercatore risponde a esigenze differenti. Si tratta di figure che in breve tempo devono acquisire capacità di sviluppo di progetti, gestione dei tempi e delle collaborazioni, spesso anche in un ambiente internazionale. Sono formate nell'imparare velocemente, nel trovare risorse e soluzioni e nel non temere ciò che è nuovo. Sono particolarmente indicate per posizioni di analisi, coordinamento e responsabilità.